Cytomagalovirus Ab IgG

SINONIMI: CMV IgG

Tempi di risposta:
1 giorno
Prenotazione: No
Eseguibile a domicilio: Si

SIGNIFICATO CLINICO: il Cytomegalovirus è un herpes virus che si trasmette in stretto contatto interumano. La maggior parte dei soggetti risulta infettata in modo asintomatico. Il virus, al contrario, è molto pericoloso nei pazienti immunodepressi nei quali può provocare la morte. Le donne che contraggono la malattia durante la gravidanza la possono trasmettere al feto. Nel 95% dei casi questo avviene senza conseguenze, ma nei neonati sintomatici si può avere ittero, epato-splenomegalia e ritardo psicomotorio. Per questo è molto importante conoscere lo stato immunitario della paziente ed osservare l'eventuale sieroconversione. Un aumento significativo nel titolo di IgG anti-Cytomegalovirus suggerisce una infezione recente o una riattivazione di una infezione latente.

NORME COMPORTAMENTALI E DIETETICHE: il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue e deve osservare un digiuno di almeno 8-12 ore.

VALORI DI RIFERIMENTO:
Non immune:
< 0,8 UI/ml
Dubbio: < 0,8 - > 1,2 UI/ml
Positivo: > 1,2 UI/ml

ESAMI CORRELATI:
CMV IgM

i nostri Settori