Progesterone

SINONIMI: PRG

Tempi di risposta: 5 giorni
Prenotazione: No
Eseguibile a domicilio:
Si

Significato clinico: Il progesterone è un ormone progestinico steroideo secreto dal corpo luteo, dalla placenta e dai surreni. il tasso di progesterone aumenta apartire dall'ovulazione fino a raggiungere il livello massimo durante la fase luteinica predisponendo in tal modo l'utero all'impianto dell'ovulo fecondato. Nei casi di sospetta infertilità della donna, di aborto ripetuto o di un protocollo FIV (fecondazione in vitro), il dosaggio del progesterone, associato ai dosaggi dell'estradiolo, dell'LH e dell'FSH, consente di datare l'ovulazione e la qualità della fase luteinica. Il dosaggio del progesterone costituisce un ausilio nell'esplorazione delle disfunzioni ovariche. La sua secrezione è sotto il controllo ipofisario tramite un meccanismo di controregolazione a feed-back con la luteotropina (LH).

NORME COMPORTAMENTALI E DIETETICHE: il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue e deve osservare un digiuno di almeno 8-12 ore.

Valori di riferimento
Uomini: 0.25 - 0.56 ng/ml
Donne
Fase follicolare: 0.25 - 0.54
Fase luteinica: 1.5 - 20 ng/ml
Ovulazione: 0.25 - 6.22 ng/ml
Menopausa: < 0.41 ng/ml

Esami correlati

LH, FSH, Estradiolo, Testosterone

i nostri Settori