Alanina aminotransferasi (ALT)

Sigla e sinonimi: ALT, GPT, transaminasi piruvica

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE

Significato clinico: l'ALT è un enzima intracellulare citoplasmatico presente in numerosi tessuti ed organi: Si trova in alta concentrazione nel fegato, in minore concentrazione nel muscolo scheletrico, nel cuore, nel rene. La misurazione dell'attività della ALT è indicata nella diagnosi di disturbi epatici acuti e nel monitoraggio della loro evoluzione. Poichè l'ALT è un enzima specifico del fegato, risulta elevato in modo significativo soltanto nelle malattie epatobiliari.
Prelievo
Tipo di campione: sangue
Norme comportamentali e dietetiche: il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue e deve osservare un digiuno di almeno 8-12 ore.
Referto
Tempi di risposta: 1 giorno
Prenotazione: No
Eseguibile a domicilio: Si
Valori di riferimento: < 40
Unità di misura: U/L

INFORMAZIONI PER GLI OPERATORI

Campione biologico: siero
Provetta/contenitore: provetta tappo rosso con gel e acceleratore coagulazione
Preparazione campioni/norme preanalitiche: non utilizzare campioni emolizzati poichè l'emolisi può dare risultati falsamente positivi. Non devono essere utilizzati anticoagulanti contenenti sali d'ammonio
Metodo: enzimatico
Settore: patologia clinica



Ultimo aggiornamento: 09.02.2012

i nostri Settori