Maternità

Che cos'è il test PrenatalSAFE® ?

PrenatalSAFE® è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, prevede 6 livelli di approfondimento grazie ai quali è possibile ottenere il quadro informativo più completo in gravidanza a oggi disponibile. Il test permette infatti di vedere aneuploidie e sindromi da microdelezione, dalle più comuni alle più rare, alterazioni strutturali in tutti i cromosomi del feto e la presenza di mutazioni correlate a gravi patologie genetiche.

 

La procedura step by step

Step.1
Richiesta esame

Richiedi il contenitore di trasporto dei campioni ematici

Step.2
Compilazione dei moduli

Compilazione dei moduli di richiesta e del consenso informato

Step.3
Prelievo ematico

Effettua il prelievo ematico presso il nostro Laboratorio

Step.4
Spedizione gratuita

Spedisci gratuitamente i campioni al nostro Laboratorio

Step.5
Ricezione dei risultati

Ricezione dei risultati comodamente a casa tua

  __

È semplice
È richiesto un semplice prelievo ematico della gestante alla 10a settimana di gravidanza, dal quale si analizza il DNA fetale circolante.


È sicuro
È un test non invasivo, vengono quindi azzerati i rischi di abortività presenti nelle tradizionali tecniche di diagnosi prenatale invasiva, come l’amniocentesi e la villocentesi.


È rapido
Grazie alla nuova Tecnologia FAST ad alta risoluzione, i risultati del test PrenatalSAFE potranno essere disponibili dopo soli 3 giorni lavorativi.

 

È affidabile
Sensibilità 99,9% per i cromosomi 21,18 13 e aneuploidie dei cromosomi sessuali con percentuali di falsi positivi inferiori a 0,01. ( Fiorentino et Al., 2016)


È sensibile
Permette di rilevare le aneuploidie cromosomiche anche a bassa quantità di DNA fetale (2%), a differenza di altri test che invece richiedono una quantità di DNA fetale >4% .

 

Risultati chiari
PrenatalSAFE® è il test prenatale non invasivo che fornisce i risultati più chiari: aneuploidia RILEVATA o aneuploidia NON RILEVATA, nei limiti di risoluzione della metodica

 

Ricezione dei risultati comodamente a casa tua

PrenatalSAFE® è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, prevede 6 livelli di approfondimento grazie ai quali è possibile ottenere il quadro informativo più completo in gravidanza a oggi disponibile. Il test permette infatti di vedere aneuploidie e sindromi da microdelezione, dalle più comuni alle più rare, alterazioni strutturali in tutti i cromosomi del feto e la presenza di mutazioni correlate a gravi patologie genetiche.

PrenatalSAFE® è disponibile in sei versioni, ciascuna con un livello di approfondimento diverso, nel dettaglio:

PrenatalSAFE 3
valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13.


PrenatalSAFE 5
valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y).

PrenatalSAFE Plus
prevede, oltre a quanto previsto dal test PrenatalSAFE® 5 , anche l’opzione di un ulteriore approfondimento per individuare la trisomia dei cromosomi 9 e 16 e la presenza di alterazioni cromosomiche strutturali, ovvero 6 tra le più comuni sindromi da microdelezione.


PrenatalSAFE Karyo
rileva aneuploidie e alterazioni cromosomiche strutturali (delezioni e duplicazioni segmentali) fetali a carico di ogni cromosoma.

PrenatalSAFE Karyo Plus
inoltre consente di individuare la presenza nel feto anche di 9 tra le più comuni sindromi da microdelezione.

 
PrenatalSAFE Complete
è il test prenatale non invasivo tecnologicamente più avanzato attualmente disponibile.
Analizzando il DNA fetale libero (cfDNA) circolante nel sangue materno, questo nuovo test prenatale non invasivo è in grado di eseguire lo screening del cariotipo fetale e di gravi malattie genetiche nel feto. PrenatalSAFE® Complete nella sua versione "Plus" rileva inoltre 9 tra le più comuni sindromi da microdelezione.

Per maggiori informazioni contattaci

i nostri Settori