17 Chetosteroidi totali

Sigla e Sinonimi: 17-Ks

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE

Significato clinico
I 17-Chetosteroidi urinari comprendono un gruppo di sostanze steroidee di origine corticosurrenale, prodotte dal metabolismo del testosterone e del progesterone (androsterone, deidroepiandrosterone, 5-beta-androsterone). La quantità di 17-Chetosteroidi eliminata con le urine varia con il sesso e con l'età.

Prelievo
Tipo di campione
: Urina (Raccolta delle 24 ore)

Norme comportamentali e dietetiche
Il paziente deve raccogliere le urine delle 24 ore. A partire da alcuni giorni prime della raccolta evitare l'assunzione di farmaci. Istruzioni pre-esame.

Referto
Tempi di risposta
: 5 giorni
Prenotazione: No
Eseguibile a domicilio: Si

Valori di riferimento
Donne: 6-15 mg/25 ore
Uomini: 8-20 mg/24 ore

Il dosaggio dei 17-Chetosteroidi è usato per valutare l'intensità di secrezione degli ormoni di origine surrenalica.
Valori aumentati possono essere dovuti a tumori ovarici, testicolari o surrenalici, iperplasia surrenale congenita, sidrome di Cushing, stress, terapia testosteronica, gravidanza III trimestre, pubertà precoce.
Valori diminuiti possono essere dovuti a insufficienza corticosurrenale, ipogonadismo primitivo, ipogonadismo neuroipotalamico, ipopituitarismo, a malattie croniche (epatopatie, nefropatie) e cachetizzanti.

INFORMAZIONI PER GLI OPERATORI

Campione biologico: urine, campione delle 24 ore (vedi modalità di raccolta)
Stabilità dei campioni: raccogliere le urine in un contenitore con 5 ml di acido cloridrico (HCl 6N) fornito dal laboratorio.
Provetta/contenitore: contenitore per la raccoltra delle urine delle 24 ore
Norme pre-analitiche:
Metodo: cromatografico
Sezione: dosaggi ormonali

Note:

i nostri Settori