Anti tireoglobulina

SINONIMI: a-TG

Tempi di risposta: 1 giorno
Prenotazione: No
Eseguibile a domicilio: Si

SIGNIFICATO CLINICO: la tireoglobulina (Tg) è una glicoproteina localizzata nella colloide del follicolo tiroideo. Essa svolge una funzione importante nell'accumulo di iodio e funge da substrato per la sintesi degli ormoni tiroidei contenenti iodio, la tiroxina (T4) e la 3,5,3'-triiodotironina (T3).
La Tg è uno dei tre autoantigeni principali della tiroide (accanto alla perossidasi tiroidea (TPO) e al recettore TSH). Gli anticorpi anti-Tg sono un marker diagnostico per la tiroidite cronica autoimmune, nonchè per la diagnosi differenziale dell'ipotiroidismo, incluse forme latenti e subcliniche.
La determinazione di autoanticorpi anti-Tg e anti-TPO serve come test di esclusione di malattie tiroidee, poichè oltre il 98% dei pazienti con tiroidite autoimmune presenta autoanticorpi contro entrambi o uno solo dei due autoantigeni. Gli anticorpi anti-Tg vengono riscontrati nel 30% dei pazienti con il morbo di Graves (morbo di Basedow) e nell'85% dei pazienti con tiroidite di Hashimoto. Si può quindi escludere concretamente una tiroidite autoimmune quando questi autoanticorpi non sono individuabili oppure lo sono in concentrazioni ridotte.

NORME COMPORTAMENTALI E DIETETICHE: il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue e deve osservare un digiuno di almeno 8-12 ore.

VALORI DI RIFERIMENTO:
Negativo:
< 120 UI/ml
Dubbio:< 180 - > 120 UI/ml
Positivo: > 180 UI/ml

ESAMI CORRELATI:
TSH, FT3, FT4, T3, T4, Anti recettori del TSH, Anti TPO, Tg.

i nostri Settori